INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART. 13 REG. UE 2016/679 (“GDPR”)

Introduzione

I tuoi dati personali saranno oggetto di trattamento, attraverso il sito web www.projectin.legal (il “Sito”) nel rispetto della normativa applicabile e degli obblighi di riservatezza e sicurezza cui si ispira l'attività del suo proprietario.

Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento è l’Avv. Alberto Scirè, C.F. SCRLRT84M12F205A, P. IVA 06866820969, con sede in Milano, via San Gregorio 53, contattabile mediante i seguenti recapiti:

  • +39 02 87186329

    +39 02 40044719

    segreteria@projectin.legal

    alberto.scirescapuzzo@milano.pecavvocati.it

Categorie di dati trattati e finalità del trattamento dei dati

I dati personali identificativi di persone fisiche che accedono al Sito (ad esempio: indirizzo IP, tipologia e identificativi di device e browser usati, nome e cognome, contatti) saranno utilizzati per:
1) effettuare le operazioni tecniche strumentali a consentire la navigazione del Sito e l’utilizzo delle sue funzionalità;
2) consentire al Titolare di comunicare con l’Utente, in caso di richiesta tramite funzionalità del Sito o tramite email e/o altri strumenti di comunicazione;
3) eseguire valutazioni, statistiche di utilizzo e analisi dei dati, sia con modalità aggregate che per singola sessione, in relazione al funzionamento del Sito ed all’interazione con l’Utente;
4) dare corso alle attività imposte da obblighi normativi;
5) archiviare le informazioni come imposto dalla normativa vigente.

Base giuridica del trattamento e tempo di conservazione dei dati
Finalità Base giuridica Tempo di conservazione
1
2
Trattamento necessario per eseguire attività correlate al rapporto contrattuale, ovvero all’interesse legittimo del Titolare Per un massimo di 5 anni dall’esecuzione della prestazione
3 Trattamento basato sull’interesse legittimo del Titolare Per un massimo di 2 anni dalla raccolta del dato, salvo periodi più brevi previsti dalla configurazione tecnica del Sito
4
5
Trattamento necessario per adempimento di obblighi di legge 10 anni dal termine del rapporto e/o della interazione con l’Utente

L’avvio o la possibilità di un contenzioso, anche solo ipotetico, con uno o più Utenti o con soggetti terzi potrà giustificare, per ciascuna delle finalità previste, il prolungamento dei termini di conservazione dei dati sino al termine delle necessità.

Modalità del trattamento dei dati

Il trattamento dei dati personali sarà improntato a principi di correttezza, liceità e trasparenza, tutelando la riservatezza ed i diritti dell’Utente ed avverrà con mezzi (prevalentemente strumenti tecnologici, senza esclusione di supporti fisici) idonei a garantirne la sicurezza e la riservatezza, secondo le best practices disponibili.

Conferimento dei dati e conseguenze

Il conferimento dei dati personali sopra indicati è necessario per fornire in modo corretto le funzionalità previste dal Sito: la mancata fornitura dei dati comporta l’impossibilità di usufruire, in tutto o in parte, del Sito.

Categorie di soggetti che accedono ai dati ed ambito di diffusione

Nei limiti degli obblighi, delle finalità e dei compiti sopra indicati, i dati:
- saranno trattati dal Titolare, da suoi colleghi, collaboratori e dipendenti, nonché da soggetti terzi che potranno agire quali responsabili, contitolari ovvero titolari autonomi del trattamento;
- potranno essere comunicati, in particolare, a enti pubblici e privati, in forza di obblighi di legge, anche a seguito di ispezioni o verifiche (es. autorità giudiziarie, organi di polizia tributaria, enti previdenziali, ecc.);
- non saranno in alcun modo diffusi, salvo consenso dell’interessato ed esclusivamente ai fini dell’utilizzo delle funzionalità del Sito, come di volta in volta previste e indicate all’Utente.
Il titolare potrà comunicare e/o diffondere i dati al solo fine di dare esecuzione ad obblighi derivanti dal contratto o dalla legge.

Trasferimento di dati

I dati potranno essere traferiti in Italia e/o all’estero, ed in particolare anche al di fuori dell’Unione Europea, in forza di decisioni di adeguatezza del Paese Terzo ovvero di clausole tipo relative alla protezione dei dati adottate dalla Commissione Europea, al fine di garantire effettiva tutela ai diritti degli interessati.
Il Titolare si impegna a limitare tale trasferimento di dati verso Paesi Terzi a quanto necessario in ragione delle soluzioni tecnologiche adottate.

Diritti dell’interessato

L’interessato potrà, in qualsiasi momento, esercitare i diritti previsti dal GDPR e dalla normativa localmente applicabile, in particolare quanto al D. Lgs. 196/2003.
Nello specifico l’interessato ha il diritto:
- di accedere ai suoi dati personali;
- di ottenere la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che la riguardano;
- di opporsi al trattamento;
- alla portabilità dei dati;
- di revocare il consenso, ove previsto: la revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso conferito prima della revoca;
- di proporre reclamo all'autorità di controllo. Per l’Italia, l’autorità di controllo è l’Autorità Garante per la protezione dei dati personali.
L’esercizio dei diritti sopra richiamati potrà avvenire attraverso l’invio di una richiesta ai riferimenti indicati dal Titolare in questa informativa.

Sezione relativa ai cookie

I cookie, piccoli file di testo trasmessi dal Sito ai dispositivi dell’Utente, vengono successivamente ritrasmessi al Sito o a terzi nel prosieguo della navigazione, ad esempio quando l’Utente accede nuovamente al medesimo Sito.
Il Sito non ha implementato alcun cookie, nella sua configurazione attuale.